sogogo

Just another WordPress.com weblog

IMMIGRATI: IN ITALIA QUASI 4 MILIONI

Nel 2008 si sono cancellati dalle anagrafi, perché tornati nel loro stato o trasferiti in un altro stato estero, 27.023 stranieri, un numero definito di “consueto contenuto” rispetto al reale movimento emigratorio, ma in aumento del 33% rispetto al 2007.

Un bambino straniero che nasce in Italia o che vi arriva molto piccolo, a uno o due anni, merita il riconoscimento della cittadinanza italiana all’eta’ di 11 anni se resta ininterrottamente nel nostro Paese e frequenta il ciclo scolastico.

Credo che un bambino che nasce qui, o che arriva qui a uno o due anni, se rimane in Italia ininterrottamente fino al compimento degli 11 anni, e se frequenta la scuola elementare, sia meritevole, se chi esercita la patria potesta’ lo richiede, di vedersi riconosciuto il titolo di cittadino italiano”.

Tutto questo, ha precisato ancora il presidente della Camera, “senza attendere che maturi il 18esimo anno di eta’, e soprattutto senza verificare l’adesione ad alcuni valori della nostra societa’, alla corretta conoscenza della nostra lingua, ad un minimo di cultura di carattere storico, alla conoscenza del nostro territorio geografico, ma soltanto il riconoscimento di una cittadinanza in ragione del fatto che e’ trascorso un certo numero di anni e ci siano adempimenti di tipo burocratico”.

Fonte: www.wallstreetitalia.com

October 11, 2009 - Posted by | Uncategorized | , , ,

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: