sogogo

Just another WordPress.com weblog

La balena in fondo al mare

C'è qualcosa di tragico, nell'immagine della balena andata a morire sulla spiaggia del parco di San Rossore e poi riportata al largo, con tanto di zavorra per essere affondata, e che non vuole scendere sul fondo.
Poi la zavorra che doveva sprofondare la carcassa non si è rivelata sufficiente: le due tonnellate di panettoni di cemento (come quelli che si usano per delimitare i posteggi, con tanto di gancio per legarli) sono rimaste a galla, il corpo della balenottera, un maschio adulto, ha spiegato Fabrizio Serena, il responsabile Area Mare di Arpat (l'Agenzia regionale per la protezione ambientale Toscana) ha dovuto fare i conti non solo con le leggi fisiche legate all'ingresso in acqua, ma anche con l'enorme capienza polmonare della balena e i gas di decomposizione che si sono formati all'interno.
Fa parte di un progetto transfrontaliero di rilevanza mondiale, perché la carcassa costituirà un microsistema ecologico prezioso, con pochi eguali al mondo: «L'affondamento è un'opportunità - dice Fabrizio Serena - intanto permette di risolvere un problema di carattere economico che il piccolo Comune di San Giuliano non era in grado di affrontare, inoltre è un esperimento unico, un animale così grosso non è mai stato affondato, gli americani e gli inglesi lo hanno fatto ma con mammiferi più piccoli».
Adesso non resta che sperare non si verifichino altri spiaggiamenti: l'avvicinamento di balene alla costa toscana negli ultimi tempi è frequente, si ricordano le due balenottere entrate nel porto di Portoferraio (isola d'Elba) nel 2007 e la megattera avvistata il 27 agosto scorso davanti a Forte dei Marmi e a Marina di Pietrasanta.

Fonte: www.lastampa.itTOSCANA, Pisa

Advertisements

February 2, 2011 - Posted by | Uncategorized

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: